mercoledì 17 dicembre 2014

Gatto ex-paralizzato dal collo in giù: ora cammina e salta sui mobili!

DA FACEBOOK

https://www.facebook.com/events/275553072637697/?pnref=story

NANà HA VISSUTO L'INFERNO ORA HA DIRITTO AL PARADISO: PARALIZZATO DAL COLLO IN GIU' è TORNATO A CAMMINARE ADESSO CI VUOLE UNA FAMIGLIA CHE LO AMI 




    storia di nanà: 
nanà (così chiamato perchè credevano fosse femmina) è stato recuperato da Salvatore Libero Barone Lida palermo a dicembre 2013 dopo che è stato investito e preso da un branco di cani... ebbene nanà era completamente paralizzato dal collo in giù i centri del sistema nervoso autonomo erano compromessi non manteneva la temperatura ed andava in arresto respiratorio. è stato ricoverato e operato con un delicato intervento al collo fatto aprendo anteriormente per mettere viti e cemento nella colonna vertebrale (come vedete dalle foto). miracolosamente ha superato l'intervento e dopo circa 8 giorni la vigilia di natale è stato messo a pensione da me.quando è arrivato muoveva solo la testa e appena appena le zampette davanti...doveva stare steso su un fianco con un piccolo cuscino e rigirato per non fare le piaghe... non mangiava da solo andava imboccato e non riusciva a deglutire per via dell'intervento alla gola ed era magrissimo.
Piano piano ha ripreso a mangiare da solo e a sollevarsi appena appena...ha fatto un mese circa di fisioterapia facendo dei lentissimi ma costanti progressi ma la zampa davanti presentava una posizione rigida che gli ostacolava ogni movimento e si pensava ad una paralisi del radiale per cui andava amputata... interrotta la fisioterapia perchè non utilissima e molto costosa (lui accettava e male quella passiva e si rifiutava di fare quella attiva) ho cominciato io a fare fare degli esercizi al piccolo e a stimolarlo a muoversi e i progressi sono andati aumentando ...nanà molto affezionato a me collaborava tantissimo...poi una sera è successa una cosa orribile...si è affogato rischiando di morire soffocato siamo riusciti a farlo respirare e a salvarlo e abbiamo subito cominciato la terapia antibiotica per scongiurare la polmonite ab ingestis e... miracolo comincia a muovere la zampa destra allora abbiamo subito cominciato il cortisone... adesso nanà si alza cammina e usa tutte e 4 le zampe allo stesso modo barcollando e cadendo ma si muove...purtroppo però sorgono in continuazione nuovi piccoli sintomi neurologici ...
ora a distanza di quasi un anno dal terribile incidente nanà conduce una vita quasi normale è stato castrato e resta da risolvere solo un problema all'occhio mancante che purtroppo tende a lacrimare sempre per cui probabilmente andrà operato e andrà chiuso l'occhietto... nanà gioca tranquillamente con gatti maschi e femmine ma adesso ha proprio bisogno di una casa tutta sua



tra pochi giorni sarà un anno che sei a casa mia...sei arrivato completamente immobile e ora ti guardo saltare sui mobili come un grilletto e non mi sembra vero...però una cosa ancora ti manca tesoro...una mamma che si occupi di te per tutta la vita...spero di poterti fare questo regalo per natale




PER SEMPRE

1 commento: